Login Registrati
Commenti di Facebook
Abiti da Cerimonia Roma Chiara Valentini Atelier

Abiti da Cerimonia Roma Chiara Valentini Atelier

Chiara Valentini Atelier: una stilista che veste i sogni


Abiti da cerimonia Roma Chiara Valentini Atelier: la stilista

Questa ditta individuale è costituita dalla titolare che si avvale di collaboratori esperti e professionali. La passione per gli abiti e per la moda si radica profondamente in lei sin della giovane età. Grazie a questo spiccato interesse, inizia a entrare nel mondo del cucito e decide di frequentare una scuola per sarti. Dotata di grande curiosità e spirito di intraprendenza, frequenta anche corsi come modellista. Entrata in tale campo, inizia a dedicarsi all’arte del disegno in ogni suo aspetto. La sua carriera comprende collaborazioni con la RAI, il cinema e il teatro e attualmente con l’Accademia di moda e costume di Roma.

Abiti da cerimonia Roma Chiara Valentini Atelier: gli studi in ambito sartoriale

L’abilità nel dare vita a creazioni originali è il risultato di studi condotti nel settore sartoriale e di specializzazioni successive che hanno consentito alla stilista di raggiungere livelli qualitativamente elevati. A questo aspetto si aggiungono la personale inclinazione e l’amore per tutto ciò che riguarda la realizzazione di abiti da cerimonia Roma. Grazie a un bagaglio di esperienza di oltre 22 anni, oggi la stilista ha la possibilità di offrire una consulenza personalizzata: i clienti di Chiara Valentini Atelier vengono accolti con cortesia e cordialità, e sono seguiti attentamente affinché si possa venire incontro alle loro aspettative nel modo migliore.

Abiti da cerimonia Roma Chiara Valentini Atelier: la personalizzazione del vestito

Questo luogo non è solo un punto vendita dove è possibile acquistare articoli di abbigliamento per le nozze, ma è un laboratorio dove si possono trasformare i propri sogni in realtà. L’appassionato lavoro creativo, la fantasia e la capacità tecnica consentono di produrre capi su misura, messi a punto in base ai desideri e alle necessità di ognuno. Per questo motivo è necessario effettuare la visita previo appuntamento: durante gli incontri chi si reca in questo negozio specializzato in abiti da cerimonia Roma potrà spiegare nel dettaglio le proprie preferenze e illustrare i propri gusti, il proprio stile personale, gli scopi e i contesti di utilizzo dell’outfit. Gli orari di apertura sono: dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 13.

Abiti da cerimonia Roma Chiara Valentini Atelier: abbigliamento su misura

La gamma di articoli disponibili è molto ampia e comprende capi per occasioni importanti, da sposa e da debutto. Coloro che si preparano alle nozze possono affidarsi completamente a Chiara Valentini Atelier: qui potranno scegliere tutto ciò che preferiscono in assoluta comodità. Si ascoltano attentamente le esigenze e i gusti personali e si procede al disegno. Gli sforzi vengono indirizzati anche nei confronti della cura dei dettagli al fine di concretizzare ogni tipo di richiesta e rendere ogni creazione unica perché adatta a quel determinato tipo di persona. Vengono dati consigli per il look di damigelle e invitati, e in loco si può trovare anche una collezione di Carla Ruiz.

Abiti da cerimonia Roma Chiara Valentini Atelier: tessuti e materiali di qualità

I tessuti utilizzati sono esclusivamente italiani. La cucitura e i ricami personalizzati sono effettuati a mano. Inoltre, l’unicità dei capi è determinata anche dai particolari che prendono forma a partire dagli inserti in tombolo e dai raffinati pizzi francesi e austriaci. Il pregio di un prodotto è il risultato della fusione di molte componenti: tra queste, un ruolo di primaria importanza viene svolto dalla qualità e dalla sapienza artigianale. Nulla è lasciato al caso. Ogni singola operazione che riguarda questi abiti da cerimonia Roma, dalle fasi iniziali fino alle rifiniture, viene eseguita mettendo in pratica le conoscenze acquisite nel tempo, l’estro personale e una dedizione completa.

Abiti da cerimonia Roma Chiara Valentini Atelier: gli accessori

È possibile scegliere molti dettagli che contribuiscono a rendere ogni pezzo unico. Tra questi rientrano veli, stole, ornamenti per capelli, per borse, guanti, cuscinetti per fedi, seta pura, pizzi chantilly e rebrodè, macramè, georgette, mikado, raso duchesse, tulle ricamato e organza stampata in tinta unita. Si effettuano drappeggi e lavorazioni di alta moda. Coloro che sono alla ricerca di abiti da cerimonia Roma hanno l’opportunità di visionare e provare ad abbinare questi e tanti altri elementi, ognuno dei quali è una sorta di valore aggiunto in grado di impreziosire ciò che viene indossato. Per ulteriori informazioni e contatti visitare il sito Internet www.abitidacerimoniaroma.rm.it.

Abiti da cerimonia Roma Chiara Valentini Atelier: i vestiti da cerimonia

Questi capi di abbigliamento sono sicuramente molto più di semplici vestiti. Gli abiti da cerimonia Roma sono infatti utilizzati per occasioni che segnano dei momenti molto importanti nella vita di ciascuno e per questo motivo di solito la loro scelta porta con sé un maggior carico di aspettativa. Generalmente le emozioni che si provano nell’attimo in cui si viene messi di fronte alle varie opzioni e quando li si indossa sono destinate a segnare una traccia indelebile nella propria memoria. Oltre ai capi per la sposa, rientrano in tale categoria i vestiti indossati per le feste che celebrano il raggiungimento della maggiore età e la prima comunione. 

Abiti da cerimonia Roma Chiara Valentini Atelier: il bianco dell’abito nuziale

La prima donna che indossò un capo bianco per le nozze, di cui si ha notizia documentata, fu Anna di Bretagna, la quale andò in sposa a Luigi XII. Fu seguita in questa scelta dalla regina Vittoria nel 1840, che lanciò una nuova moda dal momento che l’argento era stato utilizzato fino ad allora nei matrimoni regali. Oggi questo colore è di certo il più scelto per la realizzazione di abiti da cerimonia Roma, anche se non manca qualche designer che si azzarda in fogge un po’ più estrose e meno fedeli al corso indicato dalla tradizione, con tonalità che comprendono l’avorio, l’ecru o le tinte pastello.

Abiti da cerimonia Roma Chiara Valentini Atelier: la linea Princess

Questa collezione è adatta a chi preferisce indossare qualcosa di ricco e sofisticato per il grande giorno, in modo particolare a chi desidera avere un aspetto regale. Questa linea di abiti da cerimonia Roma si caratterizza per l’aggiunta di ornamenti composti da pizzi, decorazioni preziose e applicazioni ricercate. Le rifiniture e tutti i dettagli sono esclusivi e vengono personalizzati a seconda delle peculiarità della donna che deve portarlo. Tutti i tessuti sono di manifattura italiana e sono ricamati a mano. Ciascuno di tali fattori fa sì che, presso Chiara Valentini Atelier, ogni pezzo sia unico ed esclusivo, e che la sposa sia sempre in grado di potersi identificare nel suo stile. 

Abiti da cerimonia Roma Chiara Valentini Atelier: la linea New Romantic

La sposa che opta per questo tipo di collezione è orientata verso uno stile che ricorda in modo dolcemente nostalgico i tempi trascorsi e punta a un’immagine eterea. Esso è contraddistinto dalle gonne ampie e scivolate, dai corpetti rivestiti di merletti con o senza maniche, dai dettagli in pizzo e dai tessuti ricamati. La protagonista di questo giorno così speciale avrà la possibilità di vedere esaltata la propria femminilità e valorizzata la sua personalità. Lo staff di Chiara Valentini Atelierè anche disponibile per consigliare gli accessori più adatti che possono aiutare a completare il tutto rendendo l’effetto finale completamente diverso da ogni altro. 

Abiti da cerimonia Roma Chiara Valentini Atelier: la linea Classic

Questa collezione può essere ideale per quelle spose semplici che preferiscono optare per tagli fluidi e leggeri. È stata pensata e progettata appositamente per coloro che scelgono per il proprio matrimonio il rito civile e che quindi desiderano uno stile improntato a una maggiore linearità rispetto a chi invece prende parte alla celebrazione religiosa. Indipendentemente dalla modalità e dal luogo di svolgimento, l’obiettivo della stilista e di tutto il suo staff consiste nel realizzare quello che si sognava sin da bambina. Naturalmente il look deve essere in sintonia con il contesto e quindi l’impegno viene rivolto proprio in questa direzione.

Abiti da cerimonia Roma Chiara Valentini Atelier: i vestiti per il debutto

Le ragazze che compiono i 18 anni possono trovare un ampio ventaglio di opzioni. Ancora oggi il raggiungimento della maggiore età rappresenta un momento importante, che spesso viene festeggiato in modo lussuoso. Il ballo delle debuttanti nacque in Francia nel 1700 e vedeva protagoniste le figlie dell’aristocrazia che avevano tra i 17 e i 23 anni. Se inizialmente questa era anche un’occasione per le fanciulle appartenenti alle famiglie ricche di trovare il principe azzurro, ai giorni d’oggi ciò che è rimasto invariato è il desiderio di sognare a occhi aperti almeno per una notte e così rivivere una magia che il tempo non può scalfire.

Abiti da cerimonia Roma Chiara Valentini Atelier: i pizzi

Questa particolare lavorazione, chiamata anche trina o merletto, si divide in tre categorie a seconda degli strumenti che vengono utilizzati: su tombolo, su telaio e a mano libera. Molto probabilmente nacque nella seconda metà del 500 a Venezia e nelle Fiandre. Nei primi tempi veniva realizzato a mano nelle case e nei conventi (le prime macchine comparvero nella città inglese di Nottingham solo nell’800). I disegni per abiti da cerimonia Roma variano in relazione alla tecnica e alle tradizioni: ad esempio, nel caso del ‘puncetto’ non vi sono schemi ma l’esecuzione segue la fantasia e il ricordo di alcuni motivi geometrici tramandati da madre in figlia.

Abiti da cerimonia Roma Chiara Valentini Atelier: il tombolo

Questa tecnica ha origine antichissime, risale infatti al 1503 dove una produzione del genere era eseguita nel convento di Santa Maria delle Monache a Isernia. Mediante il merletto a tombolo si ottengono pizzi di particolare delicatezza con un filo di cotone molto sottile e attraverso l’uso di uno speciale strumento, un cuscino che può essere di forma cilindrica. Sul supporto il foglio col disegno viene fissato con spilli, i punti filza seguono alcune aree e poi si intreccia avvalendosi di bastoncini. Si tratta di un’arte antica capace di produrre veri tesori poiché frutto di pazienza, abilità e di un patrimonio di tradizione che va custodito e trasferito alle nuove generazioni. 


Entra nel sito